#Beauty

Bedtime Story

26/10/2016
galenic-6

Un paio di settimane fa, ho deciso di provare un nuovo prodotto lanciato sul mercato da Galénic, Beauté de Nuit. Ebbene, oggi non voglio solo parlarvi della mia esperienza, voglio raccontarvi una storia.

Anche se spesso tendiamo a darlo per scontato, è giusto ricordarsi che dietro a ogni marchio vi è una storia e l’impegno e la dedizione di molte persone. Nelle mie prime ricerche sul prodotto, ho scoperto che il nome “Galénic” deriva da “Galenica”, una scienza molto antica, un’arte millenaria, che consiste nell’ assemblare i componenti più adatti per assicurare l’efficacia delle sostanze attive, procurando al contempo emozioni e piacere dei sensi.

La storia del marchio è infatti legata a un uomo, un farmacista, Pierre Fabre che alla fine degli anni ’70 in Francia, ha deciso di dare vita a prodotti all’avanguardia che unissero il rigore scientifico di un laboratorio farmaceutico alla sensorialità cosmetica , alla ricerca della perfezione. A curare in ogni dettaglio, dallo studio alla creazione di formule inedite, sono i Maestri Formulatori.

Ho ben presto capito che non avrei mai potuto apprezzare pienamente questa innovazione – Beautè de Nuit –se non ne avessi conosciuto la storia.

Sono quindi entrata nel mondo della creazione di un prodotto che ha lo scopo di donare una pelle rigenerata al nostro risveglio. Un gel crono-attivo che durante la notte, periodo in cui la nostra pelle si rigenera e si disidrata, aiuta la nostra pelle a rimanere idratata e a fare ciò che sa fare meglio: “rinnovarsi”.

Ho deciso quindi di testare il prodotto, per più notti consecutive. Inizialmente sono stata colpita dal suo profumo, un mix fresco e rilassante con cui sono stata felice di addormentarmi. La texture è differente da una comune crema, si tratta infatti di un gel, dalla consistenza acquosa e morbida.
Dopo qualche giorno ho cominciato a notare che al mio risveglio la pelle era più idratata del solito ma con le giornate frenetiche della fashion week la stanchezza non ha certamente aiutato. E’ stato dalla seconda settimana, che ho veramente cominciato a vedere una pelle più viva, più reattiva.

Per il momento mi sono resa conto che prendermi cura della pelle anche di notte ha un’importanza fondamentale. È infatti la notte, il momento in cui possiamo avere un più grande beneficio dall’aiuto di un prodotto, proprio perché è il momento in cui la nostra pelle è più reattiva. Ho deciso quindi di continuare quest’esperienza ancora per un po’…

Ora vi saluto con il profumo di Iris, loto e mimosa ancora sulla pelle e vi auguro una buona giornata.

Se anche voi avete già iniziato a provare Beautè de Nuit, ditemi cosa ne pensate!


A couple of weeks ago, I decided to try a new product launched by Galénic, Beauté de Nuit. Well, today I will not only talk about my experience, today I want to tell you a story. Although often we tend to take it for granted, it is always good to remember that behind every brand there is a story, the commitment, and dedication of many people.

In my early research on the product, I found out that the name “Galénic” comes from “Galenica”, a very ancient science, which consists in assembling the right components to ensure the effectiveness of active substances, providing at the same time, emotions and pleasure. The history of this brand is connected to a man, a pharmacist, Pierre Fabre, who in the late 70s in France, decided to create cutting-edge products that would unite scientific rigor of a pharmaceutical laboratory and cosmetic. Who takes care of every detail, from the study to the creation of innovative formulas, is the Master Formulators.

I soon realized that I could have never fully appreciated this innovation – Beaute de Nuit – If I had not known its story.

Therefore I entered the world of the creation of a product that is intended to give a regenerated skin at the awakening. A chrono-active gel that, during the night, a time when our skin is regenerating and dehydrate, helps our skin to stay hydrated and to do what it does best: “renewing.”

So I decided to test the product for several consecutive nights. I was initially struck by its perfume, a cool and relaxing mix which I was happy to sleep with. The texture is different from a common moisturizer, it is, in fact, a gel, with an aqueous and soft texture.

After a few days, I began to notice that when I woke up the skin was more hydrated than usual but the hectic days of the fashion week haven’t helped. It was at the second week when I really began to see a brighter and more responsive skin.

For the moment I realized that taking care of the skin at night is critical. It is in fact during the night, the moment in which we can have a greater benefit from the aid of a product, precisely because it is the time during which our skin is most reactive.

I decided to continue this experience for a while ‘…

With the scent of iris, lotus and mimosa still on my skin, I wish you a good day.

If you have already started using Beauté de Nuit, tell me what you think!

Pictures by Cinzia Mele

galenic-10galenic-1galenic-4galenic-5galenic-2galenic-7

You Might Also Like

  • 9 Comments

  • Reply La Bijoux Bella | by mia 26/10/2016 at 10:12

    I love beauty products that has beautiful packaging. This look to be a good one too! :)

    La Bijoux Bella | by mia

  • Reply pia 26/10/2016 at 10:49

    this robe is amazing!
    Fash ‘n’ fudge
    Fash ‘n’ fudge

  • Reply Ylenia 26/10/2016 at 10:50

    You look gorgeous!
    Love the silk robe
    x
    Ylenia
    Ambitieuse Paris

  • Reply With Or Without Shoes 26/10/2016 at 15:55

    Sounds interesting…

    Don’t miss today on the blog my Lady style outfit…with transparencies and an adorable pair of velvet sandals ! ;)
    .
    ❤Kisses from http://www.withorwithoutshoes.com

  • Reply Gioia 27/10/2016 at 10:50

    Già conoscevo questo marchio ma non l’ho mai provato, dev’essere ottimo.

    http://www.loshoppingaitempidellacrisi.it/

  • Reply giulia 29/10/2016 at 13:18

    Sei bellissima! un prodotto da provare!

    http://www.fashionjuls.it

  • Reply ivanasworld 03/11/2016 at 00:14

    Beautiful :)
    http://www.ivanasworld.com

  • Reply Annalisa 14/11/2016 at 13:19

    devo provarlo

  • Leave a Reply