#Travel

My Paris

12/10/2016
homeawayparigi-3

Ormai le Fashion weeks sono finite.
Quest’anno ho deciso di creare una serie di post per raccontarvi in dettaglio i look, gli avvenimenti e in generale queste settimane.

Oggi vorrei cominciare dalle basi. Dopo la prima esperienza a New York ho deciso di soggiornare in un appartamento anche a Parigi. Poter scegliere la zona, la tipologia di appartamento in certi casi è essenziale. Anche questa volta Homeaway non mia ha deluso.
Ho trovato un delizioso appartamento in zona Marais. Nello specifico, dal mio balcone ogni mattina potevo ammirare la splendida chiesa di Saint-Paul Saint-Louis.

Avere un appartamento non solo mi ha permesso di mantenere la routine di tutti i giorni: Alimentazione, allenamento… ma mi ha permesso di sentirmi a casa. Riempire gli armadi con i look della settimana, rilassarmi la sera, invitare gli amici a cena.

Mi sono sempre chiesta come sarebbe stato vivere a Parigi e devo dire che quest’esperienza mi ha permesso di provarlo.

Ancora più innamorata di Parigi e con tanti bei ricordi, ringrazio Homeaway per quest’esperienza. Vorrei approfittarne anche per ringraziare i proprietari per l’incredibile disponibilità.

Cosa ne pensate?

Qui potete trovare il link per la casa in cui ho soggiornato:  http://www.homeaway.it/affitto-vacanze/p455423vb 


Fashion weeks are over.
This year I decided to create a series of posts to tell you in detail the looks, the events, and in general to tell you about these weeks.

Today I would like to start from the basics.
After the first experience in New York, I decided to stay in an apartment in Paris as well. Choosing the area, the type of apartment in some cases is essential. I wasn’t disappointed by Homeaway.
I found a lovely apartment in the Marais area. Specifically, from my balcony every morning I could admire the beautiful church of Saint-Paul Saint-Louis.
Having an apartment not only allows you to maintain your routine: Diet, workout … but it allows you to feel at home. Filling the wardrobes with the looks of the week, relaxing in the evening, inviting friends to dinner.

I’ve always wondered how it would be to live in Paris and I have to say that this experience allowed me to try.
Even more in love with Paris and with so many good memories, I want to thank Homeaway for this experience. I would also take this opportunity to thank the owners of the apartment that were helpful.

What do you think?

Here you can find the link to the house where I stayed: http://www.homeaway.it/affitto-vacanze/p455423vb

Pictures by Ivan Marianelli 

homeawayparigi-2homeawayparigi-1homeawayparigi-7homeawayparigi-4homeawayparigi-14homeawayparigi-12homeawayparigi-9homeawayparigi-8homeawayparigi-11homeawayparigi-5homeawayparigi-6






 

You Might Also Like

  • 9 Comments

  • Reply LIV 12/10/2016 at 17:25

    Lovely photos.

    Liv

    http://www.livforstyle.net

  • Reply With Or Without Shoes 13/10/2016 at 07:35

    COol place for a short stay!

    Don’t miss today on the blog my Fall-Winter Makeup novelties with a new technique…with a step by step use guide ! ;)
    .
    ❤ Kisses from http://www.withorwithoutshoes.com

  • Reply ivanasworld 13/10/2016 at 10:53

    Beautiful pictures and great place :)
    http://www.ivanasworld.com

  • Reply Maru Conti 15/10/2016 at 04:03

    Great place!

    http://brightdecember.blogspot.com/

  • Reply giulia 18/10/2016 at 14:11

    l’appartamento è stra bello!

    http://www.fashionjuls.it

  • Reply Amanda Florian 19/10/2016 at 19:36

    La prima foto dove sei nella finestra e’ stupenda!!! xoxo baci da chicago! <3

  • Reply veronica 24/10/2016 at 21:43

    Un appartamento favoloso!
    Passa a trovarmi VeryFP

  • Reply Gioia 25/10/2016 at 10:11

    Wow che appartamento e che vista, nel cuore pulsante di Parigi!

    http://www.loshoppingaitempidellacrisi.it/

  • Reply Lorenza 22/11/2016 at 23:17

    Adoro questo post su Parigi, è una città magnifica..ma soprattutto adoro questo blog che diventa ogni anno che passa sempre più interessante! complimenti a Veronica!!

  • Leave a Reply